Racconti dell’West.Lo sceriffo “schiatta”.

In uno sperduto paesino dell’West hanno un problema :una banda di tagliagole fa il buono e il cattivo tempo.Gli ultimi due sceriffi riposano sotto un palmo di terra.Il sindaco ,disperato, invoca uno sceriffo in gamba.L’unico disponibile costa caro,lo chiamano ” schiatta”.Il sindaco accetta.Il nuovo sceriffo si dimostra un buontempone,offre da bere a tutti ed e’ alla mano.I briganti affollano il saloon.Il lato forte dello sceriffo sono le barzellette,tutti si sganasciano dalle risate.Ma una sera annuncia che raccontera’ una barzelletta misteriosa per cui e’ difficile smettere di ridere . Lo invitano a raccontarla.Nella valle ,ancora oggi ,si narra che nelle notti di luna piena ,l’ululato dei lupi si mescola ad una lugubre risata.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *