Racconti dell’West.Il villaggio fantasma.

Sulle sponde del Rio Pecos sorge un villaggio abbandonato.La leggensda vuole che sia infestato di fantasmi.In una notte di bufera ,tra il turbinio dei vortici di sabbia ,vi trova rifugio un carrozzone di quaccheri in fuga dalle persecuzioni.I profughi trovano rifugio in una baracca diruta.E’ un posto tranquillo e i poveretti sperano di poter coltivare quelle terre avare e mettere radici.Ma ,allo scoccare della mezzanotte, qualcosa di sinistro accade.Il villaggio prende vita.Luci e suoni invadono l’aere.Urla, bestemmie ,spari e  galoppi sfrenati risuonano tra le vie prima deserte. Ombre sinistre sfiorano i derelitti. Un carrozzone cigolante si dirige verso nuove dimore.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.