Una pioggia di virus e batteri.

Da studi dell’Universita’ British Columbia ,si e stabilito che c’e’ un traffico intenso nell’atmosfera di virus e batteri.Ogni giorno piovono dal cielo da 260 milioni  a oltre sette miliardi di virus mer metro quadro.Per i batteri ,le precipitazioni sono da 9 a 461 volte piu’ basse.I microrganismi sono sollevati da polveri e aerosol oltre lo strato limite planetario e qui viaggiano per migliaia di chilometri per poi ricadere trascinati da piogge e tempeste di sabbia.Nonostante i lunghi spostamenti, i microrganismi rimangono vitali ed entrano a far parte degli ecosistemi.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.