Nuova datazione ….

…per la connessione occhio-cervello.Gli scienziati hanno studiato un pesce arcaico :il pesce caimano ,le cui fibre di ciascun occhio si proiettano in entrambi gli emisferi cerebrali, come nell’uomo.Questo meccanismo permette la visione  tridimensionale.Questa caratteristica si e’ evoluta circa 450 milioni di anni fa.Prima si pensava che non fosse presente  nelle creature marine e  che fosse emersa piu’ tardi,350 milioni di anni fa.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *