Materiali fonoassorbenti…

..,dalle ali delle falene.Le scaglie sulle loro ali interferiscono con i biosonar usato dai pipistrelli per intercettarli assorbendo gli ultrasuoni e ie smorzando gli echi di ritorno.Gli scienziati stanno cercando di riprodurre la struttura a scaglie delle ali delle falene per adattarla alle frequenze udibili dall’uomo.Con queste strutture si potrebbero ricoprire le pareti di una stanza ,che diverrebbe fonoassorbente.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.