Leggende trapanesi.Cuncittina.

Il nome di questa bambina e’ rimasto nella leggenda perche’ legato ad un triste fatto storico.Alla morte di Federico II di Svevia,Manfredi, il figlio legittimo, lo sostitui’.Federico,re  illuminato ,era molto amato dai siciliani.L’elezione di Manfredi creo’ nel 1260 disordini notevoli  a Trapani e a Monte San Giuliano (Erice).In quella occasione venne ucciso lo zio materno di Manfredi, Federico Maletta reggente di Sicilia. La ritorsione fu’ terribile.Trapani venne data alle fiamme e gli abitanti di Monte S an Giuliano trasferiti a Scopello.Si narra che  non tutte le case vennero bruciate ,ma che una venne risparmiata.Una bimba coraggiosa affronto’ gli schierani pronti a dar fuoco:-la mia mamma sta male ,andate via-:I soldati si fermarono e risparmiarono la casa.Quella bimba si chiamava Concettina.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.