Le piante che sento gli odori.

Ricercatori dell’Universita’ di Tokio hanno visto che le piante accumulano lentamente le sostanze odorose.Le molecole entrano nelle cellule della pianta e ne modificano l’espressione dei geni.Un esempio di olfatto verde e’ la pianta parassita Cuscuta Pentagona che rileva i composti odorosi degli altri vegetali e cresce nella direzione del suo bersaglio ,seguendo le molecole volatili emesse dall’altra pianta.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *