La nefasta amministrazione italiana.

In Italia ci sono circa 160.000 leggi contro  7.000 della Francia, 5.500 della Germania e 3.000 della Gran Bretagna. Questo enorme numero intralcia la vita sociale e commerciale degli italiani.La domanda e’:perche’ tante leggi? Credo che dipenda dalla nostra storia di continue invasioni,guerre e guerricciole che hanno dato vita ad una miriade di stati ,staterelli,regni,ducati ,principati,contee,baronati,comuni,regioni   etc.etc.E ognuna di queste piccole contrade ha sviluppato le sue leggi usate come scudo per difendere gli infiniti privilegi e per controllare minuziosamente la vita delle persone.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.