I tre padri neolitici dei maschi europei.

Circa  due maschi europei su tre  discendono da appena tre uomini vissuti nell’Eta’ del bronzo,fra 2100  4200 anni fa.E’ il risultato degli studi di un gruppo di genetisti dell’Universita’ di Leicester.In quel periodo l’Europa conobbe una ” rivoluzione culturale ” dovuta a :invasioni,diffusione di agricoltura,cavalli e uso di metalli Questo porto’ ad un boom demografico e alla costituzione di una ristretta elite  dominante in grado di avere  e far sopravvivere molti piu’ figli.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.