i racconti dell’West.L’urlo.

In un paesino dell’West,il sindaco e’ disperato.Gli ultimi due sceriffi riposano sotto un palmo di terra.Una banda di tagliagole infesta il paese.Finalmente uno sceriffo e’ disponibile.Costa caro ,ma libera dai briganti.Il sindaco accetta.Lo sceriffo impone la condizione che tutte le persone  per bene si allontanino dal paese durante la pulizia.Arriva,non ha pistole,.Sul viso porta i segni della sua tribu’.I briganti si preparano alla festa.In piazza tutta la banda contro un indiano disarmato.E’ l’ora,le pistole sgusciano veloci dalle fondina.Ma qualcosa di terribile accade.Un urlo tremendo emana dalla gola dell’indiano.Le foglie stormiscono,gli uccelli cascano al suolo tramortiti,i timpani si spaccano sanguinando.I banditi fuggono  correndo ,perche’ i cavalli sono scappati imbizzarriti .Il paese e’ ripulito.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.