I racconti del mistero.L’amico.

Tornavo a casa dopo una giornata di lavoro.Piovigginava.Ad un tratto, lo vidi.Un mio caro amico e compagno di scuola.Lo invitai a salire in macchina .Era zuppo d’acqua.Parlammo dei vecchi tempi .Mi disse che aveva cambiato casa, e volle essere lasciato nei pressi del cimitero :-Sto a pochi passi-:Mi disse.Era strano ,a pochi passi c’era l’ingresso .Guardai nello specchietto  retrovisore ,ma era scomparso.Giunto a casa ,telefonai ad un amico comune :-E’ morto il mese scorso-:Mi informo’.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *