I racconti del mistero.la casa maledetta.

Fui incaricato di ristrutturare una vecchia casa .Era isolata e  in periferia.Il mio geometra mi avvertiì:- ‘ngigneri e’ na casa maliritta-.Ma avevo bisogno di lavorare e accettai.Iniziammo i rilevamenti e il primo giorno ando’ tutto bene.Ma il secondo,qualcosa accadde.’Sentimmo un fruscio e da una parete  si materializzo’ una figura che trascinava una scala e una corda.Si fermo’ al centro della stanza ,appoggio la scala a qualcosa che non vedevamo,ci sali’ e assicuro” la corda al soffitto.Mentre sentivo il rombo della macchina del mio collega che si allontanava,mi avvicinai alla visione,ma questa si dissolse.Dovetti rinunciare .Che io sappia, quella casa e’ ancora chiusa.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.