I racconti del mistero.La casa fantasma.

Mi accingo a raccontare del cvaso piu’ incredibile che mi sia capitato.Un giorno mi capito’ allo studio una vecchietta.Mi disse che possedeva una casa e che voleva che gliela aggiustassi.Andai a visitarla col mio geometra.Mi aveva detto che era in mezzo ad un boschetto,in prossimita’ di un bivio.Irovammo il bivio,trovammo il boschetto ,ma della casa neanche l’ombra.Eppure doveva esserci,stando alla mappa che mi aveva portato.Mi rivolsi ad un pastore.Si fece il segno della croce,e mi disse che se volevo trovare quella casa dovevo venire la sers.Gli chiesi il perche’.Mi rispose che quella casa fi giorno non c’era.Ne parlai ad un mio collega come una barzelletta.Rimase serio.Non ti ci mettere ,mi disse .Conoscveva quella vicenda.Mi disse che era una casa maledetta.Per curiosita’ andai una sera a cercarla e la trovai.La visitai assieme al geometra .Ed era in perfetto stato.La vecchietta non si fece piu’ vedere.Conservo ancora la pianta.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.