Fantasmi di fiori.

E’ possibile far rivivere i geni dei morti. Un gruppo di scienziati lo ha dimostrato recuperando il DNA e facendolo funzionare.Cosi’ sono stati recuperati geni che codificano per i profumi dei fiori scomparsi da tempo.Come l’ibisco di montagna del Maui estinto nel 1912.Ora ,di nuovo,sta producendo fragranze.Il profumo dell’ibisco sa di ginepro con note di cedro e di timo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.