False credenze.Le uova fanno male al fegato.

E’ uno dei falsi miti alimentari piu’ duro a morire.Va detto che le uova contengono molte sostanze che,oltre ad essere utili per il corretto funzionamento del fegato stesso,sono anche dotate di azione protettiva nei riguardi delle cellule che compongono il tessuto epatico,ad esempio : i fosfolipidi,sostanze grasse contenenti fosforo, costituente   essenziale di tutte le membrane biologiche;colina, una sostanza organica essenziale che viene sintetizzata nel fegato ed e’ coinvolta in molte reazioni metaboliche;metionina,,un aminoacido essenziale contenente zolfo.Una carenza di metionina  favorisce la degenerazione grassa del fegato,prima tappa vrso la cirrosi.Le linee guida suggeriscono di consumare uova da due a quattro la settimana.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.