Considerazioni peregrine.

Non sono un esperto di calcio,ma riconosco l’evidenza.I giocatori italiani sono apparsi sfiancati.Arrivano sottoporta col fiatone e poca lucidita’.Perche? L”potesi e’ quella che non sopportano il ritmo delle squadre a cui appartengono dove giocatori stranieri selezionati e forti sopportano un ritmo insostenibile per un giocatore italiano.Il rimedio?Curare di piu’ la selezione dei vivai e trovare un sistema per non sfiancarli.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.