Archiviare dati con il DNA.

Il sistema con cui la vita conserva i propri dati puo’ essere adattato per gestire quantita’ enormi di informazioni con una densita’ che supera di gran lungo quella dei dispositivi elettronici.Un gruppo di ricercatori dell’Universita’ di Washington ha sviluppato un sistema automatico  per scrivere ,conservare e leggere  dati codificandoli nel DNA.Molte aziende sono al lavoro per progredire la tecnologia.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *