Analisi di un proverbio siciliano.

E’ patrununi ru munnu cu  lu sprezza e scavu cu l’apprezza.(E’ padrone del mondo chi lo disprezza e schiavo chi lo apprezza).Questo proverbio e’ un inno all’ascetismo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.