Analisi di un proverbio siciliano.

E’ patruni di lumunnu cu lu disprezza,e’ scavu cu l’apprezza.( E’ padrone del mondo chi lo disprezza,e’ schiavo  chi l’apprezza).Questo proverbio  sostiene che un atteggiamento disincantato sia l’atteggiamento giusto da tenere nella vita.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Vaccino obbligatorio?

L’Austra l’ha adottato,la Germania probabilmente lo fara’ Perche? Col vaccino obbligatorio i governanti si tolgono la responsabilita’.Ecco perche’.La democrazia richiede ordine.Il vaccino obbligatorio potrebbe creare disordine.Ma basterebbe salvare una sola vita per giustificarlo .La vita non ha prezzo.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’acquacoltura nel mondo.

Nel 2018 ,prodotto 178,5 tonnellate di pesce,82,1 milioni arrivano dall’acquacoltura:il 62,5% d’acqua dolce,il 37,5% da quella di mare.L’Asia produce l’88,7%  dell’acquacoltura mondiale.La Cina ha una produziuone che supera quella del resto del mondo.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I racconri del cosmo.La fonte della giovinezza.

I terrestri ,in cerca di pianti vivibili,atterrano in un pianeta simile alla Terra.Ma la loro meraviglia e’ grande quado apprendono che gli abitanti sono tutti molto giovani.L’accoglienza e’ calorosa e gli ospiti rivelano il segreto della loro giovinezza.Nel piameta c’e’ una fonte miracolosa:la fonte della giovinezza.I terrestri sono invitati ad usufruirne.Tutti ringiovaniscono, sotto la cascata della giovinezza.Ma succede un incidente.Due di loro ,Indugiano troppo.I terrestri ripartono  con a bordo dei giovani esultatanti e due lattanti.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Analisi di un proverbio siciliano.

Fai l’arti chi fari sai,sunn’arricchisci campirai.( Fai quello che sai fare,se non arricchisci camperai).Questo proverbio e’ un inno all’umilta’,Consiglia di fare quello che si sa fare meglio,e lasciar perdere i sogni.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

False credenze.Le uova fanno male al fegato.

E’ uno dei falsi miti alimentari piu’ duro a morire.Va detto che le uova contengono molte sostanze che,oltre ad essere utili per il corretto funzionamento del fegato stesso,sono anche dotate di azione protettiva nei riguardi delle cellule che compongono il tessuto epatico,ad esempio : i fosfolipidi,sostanze grasse contenenti fosforo, costituente   essenziale di tutte le membrane biologiche;colina, una sostanza organica essenziale che viene sintetizzata nel fegato ed e’ coinvolta in molte reazioni metaboliche;metionina,,un aminoacido essenziale contenente zolfo.Una carenza di metionina  favorisce la degenerazione grassa del fegato,prima tappa vrso la cirrosi.Le linee guida suggeriscono di consumare uova da due a quattro la settimana.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Francesca.

Sul lettino di un ospedale giace una bimba.E’ morente.Un brutto incidente l’ha condannaya .Al collo porta una medaglietta di San Francesco, a cui la mamma e’ devota.E’ notte,le luci sono tenui.Nel coridoio  un ticchettio di sandali.Nello specchio della porta si staglia la figura di un frate.Sulla spalla e’ posata una colomba.Si avvicina al letto.La colomba apre le ali.Si poggia sul capo della bimba e poi sul capo della mamma assopita.Il tempo di una preghiera .Poi ,nella fioca luce della corsia,l’ombra di un saio si dilegua.E’ una bella giornata,una bimba felice si avvia verso casa ,stringendo le mani dei suoi genitori.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Analisi di un proverbio siciliano.

E’ megghiu testa r’asinu chi cura ri liuni.( e’ meglio testa d’asino che coda di leone).Questo proverbio ci dice che e’ meglio essere umili e modesti che  forti e prepotenti.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Meno conflitti con donne al potere.

Nel paleolitico ,i gruppi umani erano matriarcali.Adoravano dee-madri e condividevano beni e sapere.Tra 6.500 e 5.000 anni fa ,popolazioni guidate da guerrieri maschi dilagarono dalle pianure dell’Eurasia portando il cavallo,nuove divinita’ maschili e armi in bronzo.Da allora ,il patriarcato ha preso gradualmente il posto del matriarcato, e le societa’ umane  sono diventate guerrafondaie.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I racconti del mistero.L’inversione del iempo.

Il mio primo studio si affacciava in una piazzetta,un tempo mercato del pesce.Un giorno’,senti’ degli schiamazzi  che non avevo mai sentito.La piazzetta improvvisamente si era trasformata in un mercato del pesce,Usci’ dallo studio e vidi quello che doveva essere il mercato secoli prima.Bancarelle colme di pesce e venditori scalzi e con vestiti stracciati.Bimbi scalzi, coperti di stracci che giocavano.il linguaggio era ricco di parole ormai non piu’ usate.Era come andare indietro nel tempo.La poverta’ era evidente.Ma anche la vitalita’ prorompente della gente di mare saltava agli occhi.Niente a che vedere con la quietezza dei mercati attuali.Provai ad interloquire con un venditore,ma tutto si dissolse.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento